"LA SCUOLA MERITA DI PIU'. I SINDACATI INTERROGANO LA POLITICA" - IL 22 GIUGNO PRESIDIO A ROMA

Categoria: news
Pubblicato Martedì, 21 Giugno 2022 15:43

Domani, 22 giugno dalle ore 17.30 in piazza Vidoni a Roma, presidio di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda Unams  per ribadire le ragioni della scuola rimaste finora inascoltate. 

I segretari generali,  si confronteranno con i rappresentanti delle forze politiche per rilanciare la discussione su temi che vanno dal rinnovo del contratto, per il quale è necessario l’investimento di ulteriori risorse, alla lotta al precariato, al rispetto delle prerogative contrattuali.

La trattativa per il contratto deve quanto prima entrare nel vivo delle questioni da affrontare, tra le quali il potere di acquisto degli stipendi, la mobilità e le progressioni economiche del personale, su cui è necessario riaffermare la piena competenza del negoziato e respingere incursioni legislative non più tollerabili. Soltanto in questo modo il Governo potrà onorare l’impegno, più volte dichiarato, di valorizzare il confronto con le parti sociali.