Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori.Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

 


INTESA: RECLUTAMENTO PRECARI E ABILITAZIONE SPECIALE

Percorso abilitante speciale (PAS) al quale accedono docenti con 3 anni di servizio (sia scuola statale che paritaria, percorsi di formazione professionale, dottori di ricerca) e una procedura straordinaria di stabilizzazione riservata a chi è in possesso di almeno 3 anni di servizio nella scuola statale attraverso valutazione titoli, servizio e prova computer based.
Questo, in sintesi, quanto sottoscritto nell'intesa, l'11 giugno sera al MIUR, tra il ministro dell'Istruzione Bussetti e i sindacati scuola. P
er la Flc Cgil Francesco Sinopoli, Cisl Fsur Maddalena Gissi, per la Uil Scuola Rua Giuseppe Turi, per lo Snals Confsal Elvira Serafini e per la Gilda Unams Rino Di Meglio.

Soddisfazione èstata espressa dai sindacati sull'esito della trattativa, che si e' conclusa con una mediazione positiva che e' riuscita a tenere insieme gli interessi dei lavoratori coinvolti con le esigenze di funzionamento della scuola

L'accordo prevede una procedura riservata e semplificata che dà accesso al 50% dei posti disponibili per il concorso ordinario e un percorso abilitante speciale (PAS) senza selezione in ingresso. Il Pas sarà aperto a tutti i docenti con tre annualita' di servizio nelle scuole statali, paritarie e percorsi di istruzione e formazione professionale limitatamente all'obbligo scolastico attivato entro e non oltre il 2019; articolato su più' cicli annuali; aperto alla partecipazione anche del personale di ruolo e ai dottori di ricerca.