Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori.Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

 


AL VIA IL NUOVO ANNO SCOLASTICO: "E' SUPPLENTITE ACUTA"

"E' supplentite acuta", così - in estrema sintesi - Roberto Calienno nella recente intervista pubblicata da "la Gazzetta del Mezzogiorno" (a firma di Maria Rosaria Gigante; p. TA / IV) in cui chiaramente dispiega il quadro che si presenterà all'avvio del prossimo anno scolastico, il 16 settembre.

"Con graduatorie di merito e ad esaurimento prive di aspiranti (soprattutto per le materie scientifiche: in Puglia - dove si stanno portanto a termine 1799 nomine in ruolo -, 307 assunzioni, seppur autorizzate, non saranno effettuate non saranno effettuate per mancanza di docenti. Verranno nominati dei supplenti".

Inoltre, puntualizza sui nuovi dirigenti scolastici nominati. 16 in tutta la Puglia; sulle immissioni in ruolo dei docenti; infine, per il sostegno indica i posti in deroga autorizzati nella scuola dell'infanzia, in quella primaria, in quella secondaria di 1° e di 2° grado.

-  "L'anno scolastico è alle porte" , GDM - TA / 28AGO2019