Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori.Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

 


CONFRONTO MINISTERO ISTRUZIONE SUI CONCORSI: IN ALTO MARE

 FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA Unams hanno avanzato proposte e formulato osservazioni - nel lungo confronto in videoconferenza lo scorso 21 aprile - in merito alle procedure concorsuali ordinarie e straordinarie per l'accesso ai ruoli del personale docente. 

Confronto senza risultato per la mancanza di disponibilità dal parte del Ministero dell'Istruzione sulle diverse ipotesi di soluzione prospettate dal sindacato tese a garantire - dal prossimo 1° settembre - la copertura delle numerose cattedre vacanti.

Nè hanno trovato ascolto i rilievi volti a proporre forme di semplificazione del medesimo percorso concorsuale.

A conclusione, è stato redatto dall'Amministrazione centrale un resoconto dello svolgimento dei lavori, cui sono allegate una dichiarazione sottoscritta dai rappresentanti del Ministero e una nota a verbale che riporta le posizioni espresse dai sindacati CISL Scuola, FLC CGIL, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal, GILDA Unams.

- Dichiarazione verbale CISL Scuola, FLC CGIL, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal, GILDA Unams - 21 APR 2020